Come recuperare un maglione infeltrito

Come recuperare un maglione infeltrito

Correzione del restringimento della lana

È un pigro giorno di bucato normale come un altro, fino a quando il tuo cuore affonda quando pieghi il tuo maglione di lana merino e questo è un terzo della taglia che aveva prima del ciclo di lavaggio. O forse il vostro coniuge ha assunto il compito di fare il bucato questa settimana e accidentalmente ha messo qualcosa nell’asciugatrice che non doveva entrarci. Forse vi siete anche distratti e non avete sentito il timer scattare. Gli incidenti accadono, e tutti noi abbiamo purtroppo avuto la nostra giusta parte di problemi con il lavaggio dei vestiti. C’è il classico “far diventare le tue lenzuola bianche rosa a causa di un calzino rosso avanzato”, o “prendere erroneamente l’etichetta ‘solo lavaggio a secco’ come un suggerimento”. Noi sosteniamo, però, che il restringimento dei vestiti è una delle cose più frustranti che accadono in lavanderia (sì, peggio di imparare come pulire un ferro da stiro, come pulire una bocchetta dell’asciugatrice, o -gasp- come pulire una lavatrice).

Se vi capita di trovarvi in questa situazione e state cercando freneticamente su Google “come togliere il restringimento a un maglione”, non tutte le speranze sono perse. Anche se il vostro cashmere preferito finisce per assomigliare al vostro nipote di sei anni dopo un lavaggio o un’asciugatura, non gettatelo o compratene uno nuovo. Asciugate le vostre lacrime, perché c’è una soluzione magica per far tornare la vostra migliore maglieria al suo antico splendore (anche più magica di un uovo da bucato!). Ed è sicuro che hai già gli strumenti per salvare il maglione a portata di mano a casa. Quindi, per prima cosa, fai un respiro profondo e non gettare ancora quella felpa nella pila delle donazioni. Provate questo semplice trucco per riportare in vita lana, cotone, cashmere o qualsiasi altro capo di abbigliamento in fibra naturale. (Questo include le magliette di cotone, molti maglioni e i jeans, che dovreste essere in grado di riportare al loro stato originale, allungato, ma notate che avrete meno fortuna con le miscele di materiali e le fibre sintetiche).

  Come recuperare il gas del condizionatore

Prodotto di disfacimento

Il metodo più comune per cercare di restituire morbidezza a un maglione infeltrito è quello di immergerlo in una bacinella contenente 2 litri di acqua fredda e 20 grammi di bicarbonato di sodio. Lasciare il capo di lana in ammollo per una notte intera. La mattina seguente lavare il capo con sapone da bucato, sapone di Marsiglia.

Puoi provare a versare acqua calda sul maglione, tenuto in verticale, e poi lasciarlo in ammollo in una soluzione contenente acqua calda e 4 cucchiai di balsamo districante e anticrespo per capelli, o due dosi di ammorbidente.

La prima soluzione utilizza il bicarbonato di sodio. Procedere come segue: mettere in una ciotola acqua fredda o tiepida e circa 20 g (circa due cucchiai) di bicarbonato di sodio. Lasciate la lana in ammollo per almeno due ore e fino a una notte intera. Di tanto in tanto, muovi la testa massaggiando le fibre: favorirai la loro apertura.

Mettere in ammollo il maglione Riempire una bacinella con acqua calda e aggiungere un ammorbidente per lavare la lana, secondo le istruzioni del prodotto. Aggiungere delicatamente il capo e premere nell’acqua. Non mescolare o agitare affatto. Dopo 20 minuti, scolare l’acqua con l’indumento ancora nella bacinella.

Come riparare la lana infeltrita

Come disidratare un maglione di lana – usando i prodotti che hai già in bagnoRendi i maglioni di lana minuscoli e rovinati una cosa del passato con i nostri consigli pratici su come disidratare un maglione di lana.Così morbido, così facilmente restringibile (Immagine: Daily Record)ByZahra MulroySocial Audience EditorÈ una delle piccole crudeli ironie della vita che i vestiti economici che compri possono resistere anche alle condizioni di lavaggio più estreme. Ma quei bei numeri delicati per cui hai speso un po’ di soldi? Basta davvero poco per rovinarli. Naturalmente, dovremmo prestare attenzione alle istruzioni dell’etichetta, ma di tanto in tanto, un capo sfugge alla rete. Prendiamo ad esempio i maglioni di lana. Un lavaggio caldo e sono rovinati – ridotti a proporzioni minuscole. Ma ci può essere una soluzione. Il tuo maglione rimpicciolito potrebbe essere recuperabile dopo tutto.

  Come recuperare un pavimento in graniglia fai da te

Dipende se la lana è diventata “infeltrita”. Questo, secondo The Pool, è quando le fibre sono diventate così attaccate insieme che allungarle è fisicamente impossibile. Se non è infeltrita, tuttavia, allora c’è una formula che puoi mettere insieme usando prodotti che probabilmente avrai già nel tuo bagno. 1. Per prima cosa riempite un lavandino con acqua tiepida, aggiungete circa due cucchiai di balsamo per capelli o shampoo per bambini e mescolate bene. Poi mettete il vostro maglione rattrappito e lasciatelo in ammollo per almeno dieci minuti. Se puoi lasciarlo più a lungo – fino a due ore – allora è ancora meglio.

Sbrogliare la lana

Il lavaggio della lana ti sembra uno dei grandi misteri della lavanderia? Se è così, sei venuto nel posto giusto per imparare come disidratare la lana! Tutti hanno delle disavventure di lavanderia una volta ogni tanto e accidentalmente gettano un maglione di lana nell’asciugatrice, dove il maglione si restringe in qualcosa che solo un bambino potrebbe indossare! La buona notizia è che è possibile salvare il maglione troppo piccolo imparando a disidratare la lana.

  Come recuperare email

Il modo migliore per togliere il restringimento alla lana è quello di immergerla in una soluzione di acqua e balsamo per capelli o acqua e ammorbidente. Altri prodotti che aiutano le fibre di lana a riacquistare la loro forma includono aceto, sale di Epsom, Woolite e shampoo per bambini. Un processo chiamato blocco, comunemente usato dalle lavanderie a secco, può anche togliere il restringimento ai capi di lana.

È possibile togliere il restringimento alla lana nella maggior parte delle condizioni, immergendola con cura e stirandola in un modo speciale. Bisogna riportare la lana alle condizioni che l’hanno fatta restringere e poi distendere le fibre fino alla loro completa lunghezza!

Inoltre, la lana ha una struttura interessante. Le sue fibre si increspano e si arricciano l’una sull’altra. Questo costruisce minuscole, microscopiche sacche d’aria nel tessuto e dà alla lana le sue incredibili capacità isolanti e resistenti all’acqua!

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad