Lesione menisco tempi di recupero

Lesione menisco tempi di recupero

Il menisco può guarire

Gli strappi del menisco sono tra le lesioni più comuni del ginocchio. Gli atleti, in particolare quelli che praticano sport di contatto, sono a rischio di lacerazioni del menisco. Tuttavia, chiunque a qualsiasi età può strappare il menisco. Quando si parla di cartilagine strappata nel ginocchio, di solito ci si riferisce a un menisco strappato.

Due pezzi di fibrocartilagine a forma di cuneo fungono da ammortizzatori tra il femore e la tibia. Questi sono i menischi.  I menischi aiutano a trasmettere il peso da un osso all’altro e svolgono un ruolo importante nella stabilità del ginocchio.

Il menisco può strapparsi a causa di un trauma acuto o come risultato di cambiamenti degenerativi che avvengono nel tempo.    Gli strappi sono noti per il loro aspetto, così come per il punto in cui lo strappo si verifica nel menisco. Gli strappi più comuni includono la maniglia del secchio, il lembo e il radiale.

Con l’avanzare dell’età, le persone hanno maggiori probabilità di avere lacerazioni degenerative del menisco. Il tessuto invecchiato e usurato è più incline agli strappi. Una torsione goffa quando ci si alza da una sedia può essere sufficiente a causare uno strappo in un menisco che invecchia.

Si potrebbe sentire un “pop” quando si strappa il menisco. La maggior parte delle persone possono ancora camminare sul loro ginocchio ferito, e molti atleti sono in grado di continuare a giocare con uno strappo. Nel corso di 2 o 3 giorni, tuttavia, il ginocchio diventerà gradualmente più rigido e gonfio.

  Operazione appendicite tempi di recupero

Sintomi dello strappo del menisco

Sia che tu pratichi sport a livello agonistico o ricreativo, ogni volta che ti vesti per giocare, sei a rischio di varie lesioni, tra cui uno strappo meniscale. È sicuramente possibile recuperare da esso, e anche avere una buona possibilità di tornare al campo da gioco, ma solo se si prendono le precauzioni adeguate e si segue diligentemente il piano di trattamento.

Il nostro esperto team di medici ortopedici è specializzato nel farti tornare alla vita e alle attività che ami dopo l’infortunio. Se ti sei strappato il menisco, iniziamo assicurandoci che la diagnosi sia accurata. Alcuni sintomi sono coerenti con la maggior parte delle lesioni meniscali, compreso quel suono schioccante che hai sentito, seguito da gonfiore, dolore e rigidità del ginocchio. Ma per essere sicuri, prendiamo una radiografia o una risonanza magnetica, o forse anche usare un cannocchiale per vedere cosa sta succedendo sotto la superficie.

Il menisco è un piccolo pezzo di cartilagine che ammortizza l’articolazione del ginocchio. L’osso della coscia (femore) si collega all’osso della tibia (tibia) nell’articolazione del ginocchio. Per evitare che queste ossa sfreghino l’una sull’altra e per assorbire gli urti, il menisco fornisce una barriera morbida tra le due. Se si pianta il piede e si fa una torsione, si può strappare il menisco.

  Rottura crociato posteriore tempi di recupero

Lesione del menisco stirato

A questo proposito, il menisco mediale si lesiona molto più facilmente del menisco laterale, e questo perché il menisco mediale è meno mobile del menisco laterale e quindi “sfugge” meno all’evento traumatico e si lesiona più facilmente.

Oltre all’evento traumatico, esistono anche altre situazioni di lesione meniscale che dipendono da un quadro degenerativo: con il tempo, infatti, il nostro menisco può subire un’usura, perdendo parte della sua malleabilità e duttilità, diventando una struttura rigida che conferisce sintomi dolorosi.

La sintomatologia delle lesioni meniscali è solitamente caratterizzata da un dolore elettivo che si manifesta durante la deambulazione (cioè durante il carico) e si aggrava con gradi estremi di articolazione, cioè in iperestensione e iperflessione.

Ci sono alcune lesioni meniscali estremamente pericolose (per esempio lesioni a lembo e lesioni a manico di secchio) che possono dare origine al cosiddetto blocco articolare acuto, che si verifica quando un frammento di menisco si sposta nel ginocchio e rompe la normale articolazione tra i condili femorali e il piatto tibiale.

Lacerazione del menisco mediale corno posteriore

Una lacerazione del menisco è una lesione comune del ginocchio. Il menisco è un disco gommoso a forma di C che ammortizza il ginocchio. Ogni ginocchio ha due menischi (plurale di menisco) – uno al bordo esterno del ginocchio e uno al bordo interno. I menischi mantengono il ginocchio stabile bilanciando il tuo peso sul ginocchio. Un menisco strappato può impedire al ginocchio di funzionare correttamente.

  Relazione finale progetto recupero e potenziamento scuola primaria

Una lacerazione del menisco è solitamente causata da una torsione o da una rotazione rapida, spesso con il piede piantato mentre il ginocchio è piegato. Gli strappi del menisco possono verificarsi quando si solleva qualcosa di pesante o si fa sport. Quando si invecchia, il menisco si consuma. Questo può farlo strappare più facilmente.

Uno strappo moderato può causare dolore al lato o al centro del ginocchio. Il gonfiore peggiora lentamente in 2 o 3 giorni. Questo può far sentire il ginocchio rigido e limitare la possibilità di piegare il ginocchio, ma camminare è solitamente possibile. Potresti sentire un dolore acuto quando torci il ginocchio o ti accovacci. Questi sintomi possono sparire in 1 o 2 settimane, ma possono tornare se si torce o si usa troppo il ginocchio. Il dolore può andare e venire per anni se lo strappo non viene trattato.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad