Asciugatrice come funziona

Asciugatrice come funziona

Come funziona l’asciugatrice

Rispetto a una lavatrice standard o ad alta efficienza, un’asciugatrice è un apparecchio molto semplice. Ogni asciugatrice, dalla più semplice alla più costosa, usa una combinazione di calore, aria e movimento per asciugare i vestiti rimuovendo l’umidità.

Nelle asciugatrici alimentate solo dall’elettricità, le bobine di riscaldamento sono simili a quelle usate nei forni o negli scaldabagni. Una corrente elettrica viene inviata attraverso la bobina, che è progettata per creare resistenza. La resistenza accumula elettroni e crea energia o calore. Le bobine di metallo diventano molto calde a causa dell’accumulo di elettroni. Il calore viene trasferito all’aria circostante e forzato in tutto l’essiccatore da una ventola.

Le asciugatrici a gas naturale o propano dipendono da una luce pilota, che accende il gas, creando calore. Gli essiccatori a gas usano piastre metalliche progettate per trasferire il calore creato nell’aria. Ancora una volta, un ventilatore muove l’aria riscaldata in tutta l’asciugatrice fino alla biancheria bagnata. Mentre il gas è usato per creare calore, tutte le asciugatrici a gas richiedono anche elettricità per alimentare altri componenti dell’asciugatrice.

Come funziona un diagramma dell’essiccatore

Le asciugatrici a pompa di calore certificate ENERGY STAR hanno ottenuto il riconoscimento ENERGY STAR Most Efficient. Queste asciugatrici offrono il più grande vantaggio ai consumatori con un uso elevato dell’asciugatrice e tariffe elettriche elevate.

Un’asciugatrice a pompa di calore funziona come un sistema a circuito chiuso, riscaldando l’aria e usandola per rimuovere l’umidità dai vestiti e poi riutilizzandola una volta rimossa l’umidità. Piuttosto che rilasciare aria calda e umida attraverso uno sfiato all’esterno della casa come fa un’asciugatrice convenzionale, un’asciugatrice a pompa di calore la invia attraverso un evaporatore per rimuovere l’umidità senza perdere troppo calore. Fare uso di un refrigerante come parte di questo processo significa che si usa meno elettricità per generare calore.

  Come funzionano i punti nel tennis

Comincia a considerare dove pensi di fare il bucato in casa tua, le dimensioni dei carichi di biancheria che farai e le caratteristiche che meglio soddisfano le tue esigenze. I modelli di asciugatrici a pompa di calore certificati ENERGY STAR sono disponibili da marche come Asko, Beko, Blomberg, LG, Miele, Samsung e Whirlpool.

I modelli compatti possono essere installati in spazi ristretti e persino impilati con una lavatrice compatta. E poiché questi modelli non richiedono uno sfiato, possono essere installati in qualsiasi stanza con elettricità e una fonte d’acqua – il che li rende una grande scelta per case piccole, unità abitative accessorie (ad esempio, appartamento sopra il garage), e aggiunte. Le asciugatrici con tamburi più grandi, che possono anche guadagnare l’etichetta ENERGY STAR, offrono una maggiore capacità.

Come funzionano i fogli di asciugatrice

Vuoi mantenere le tue bollette energetiche più basse quest’inverno ma non sai da dove cominciare? Forse dovresti guardare alla lavanderia, in particolare se usi un’asciugatrice.  L’asciugatrice tradizionale con sfiato è un apparecchio semplice ma molto dispendioso in termini di energia, quindi quando arriva il momento di sostituire la tua vecchia asciugatrice potresti prendere in considerazione un modello a pompa di calore.

  Macchine ibride come funzionano

Le asciugatrici a pompa di calore usano la tecnologia dello scambiatore di calore e sono significativamente più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle asciugatrici con sfiato o a condensazione – ora stiamo vedendo valutazioni energetiche a nove e persino a 10 stelle da diversi produttori (in contrasto con due stelle, che è tipico per un’asciugatrice con sfiato).

Mentre tutte le asciugatrici funzionano soffiando aria calda attraverso il bucato bagnato, le asciugatrici a pompa di calore sono apparecchi molto diversi rispetto alle asciugatrici con sfiato (o anche a condensatore), e se state considerando una di queste ci sono alcune cose da valutare.

Quando si riduce a questo, la vostra vecchia asciugatrice con sfiato è solo una scatola di lamiera con quattro parti – un riscaldatore, un motore, un timer e una ventola. Questa semplicità è il motivo per cui la vostra Hoover del 1982 circa è più che probabile che faccia ancora il suo fedele dovere nella vostra lavanderia – non c’è molto in essa che possa rompersi.

Asciugatrice a gas

Quanto ne sai delle asciugatrici? Kirill Rudenko / Getty ImagesUn’asciugatrice si trova in quasi tutte le case degli Stati Uniti, e ogni anno ne vengono prodotte milioni. Sono molto affidabili e molto economici da costruire. Sarete sorpresi di quanto sia semplice questa macchina comune. Le asciugatrici hanno: In questa edizione di How Stuff Works, smonteremo un’asciugatrice ed esploreremo come funziona ogni sistema. Inizieremo seguendo l’aria attraverso la macchina, poi vedremo come girano il tamburo e la ventola, e infine guarderemo i controlli.

  Come funziona un auto ibrida

Diagramma del flusso d’aria dell’asciugatriceSaprai che l’aria calda e umida lascia l’asciugatrice attraverso un foro sul retro, che di solito è collegato da un tubo a uno sfiato sulla tua casa. Ma dove entra l’aria nell’asciugatrice? Seguiamo il percorso dell’aria attraverso l’asciugatrice. L’aria viene risucchiata nell’asciugatrice attraverso le aperture all’esterno della macchina. Una ventola guida tutta l’aria attraverso l’asciugatrice, ma la ventola è in realtà l’ultimo passo del processo.AdvertisementIn breve, ecco come l’aria si fa strada attraverso l’asciugatrice:La prima cosa che l’aria colpisce è l’elemento riscaldante. Dopo che l’aria entra nel corpo dell’asciugatrice, viene risucchiata attraverso l’elemento riscaldante e poi nel tumbler dell’abbigliamento.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad