Unibox unipol come funziona

Unibox unipol come funziona

Unboxing e installazione Unibox UnipolSai

4 CONTENUTI SEZIONE I IDENTITÀ Valori e Missione… pag. 5 Il contratto sociale di Unipol con gli stakeholder… pag. 6 La voce degli stakeholder… pag. 7 La storia di Unipol… pag. 13 Unipol e le relazioni internazionali… pag. 14 Partner storici… pag. 15 Struttura azionaria… pag. 16 Consiglio di Amministrazione… pag. 17 Governance e sistema di controllo interno. … pag. 18 Strategia del Gruppo… pag. 19 SEZIONE II VALORE AGGIUNTO Attività economica… pag. 22 Valore aggiunto… pag. 25 SEZIONE III RELAZIONE SOCIALE Servizi alla clientela… pag. 27 Convenzioni… pag. 27 Sinistri… pag. 28 Il servizio Sertel… pag. 31 Fornitori di servizi… pag. 33 L’unità antifrode di Unipol Assicurazioni… pag. 34

6 VALORI E MISSIONE Contribuire all’affidabilità e alla trasparenza del settore assicurativo italiano. Contribuire a fare dell’assicurazione uno strumento a vantaggio della società e della sicurezza delle persone e delle imprese. Accettare i rischi e liquidare i sinistri con onestà e coerenza. Puntare alla soddisfazione del cliente nel prezzo, nelle prestazioni e nella qualità del servizio. Considerare i contributi individuali e di gruppo come essenziali per lo sviluppo globale dell’impresa, in quanto la creatività e l’intelligenza umana sono un fattore indispensabile per migliorare la qualità del servizio. Aiutare i partner (sindacati, organizzazioni di lavoratori autonomi) a raggiungere i loro obiettivi e realizzare le loro politiche. Fornire prodotti e servizi esclusivi ai partner affinché i loro membri possano ottenere una migliore copertura a prezzi e condizioni migliori. Produrre un rendimento economico positivo e aumentare la solidità dell’azienda, per aumentare il valore economico dell’azienda e remunerare gli azionisti. Contribuire alla creazione di posti di lavoro e aiutare i paesi in via di sviluppo con investimenti mirati. Lavorare per un ruolo politico ed economico dell’Economia Sociale sia in patria che all’estero. 5

Unibox SuperEasy – Installazione

Nell’attuale scenario economico, in cui l’intero settore assicurativo sta subendo profondi cambiamenti, vogliamo continuare a guardare avanti, forti del nostro ruolo di leader di mercato, che abbiamo costruito nel tempo a fianco dei nostri stakeholder.

  Come funziona il test sierologico

Il 2019 è stato un anno particolarmente importante per l’accresciuta sensibilità, attenzione e consapevolezza rispetto ai temi dello sviluppo sostenibile, sia per le istituzioni che per gli operatori economici, spinti dal drammatico intensificarsi delle crisi generate dall’insostenibilità sociale e ambientale del sistema attuale, e dallo sviluppo di un approccio più proattivo da parte dei cittadini, a partire soprattutto dalle giovani generazioni.

L’Agenda 2030 delle Nazioni Unite ha stimolato la riflessione sulle politiche pubbliche e sulla valutazione dell’operatività e delle strategie delle imprese produttrici, adottando come punto di partenza l’assunto che solo attraverso l’impegno di tutti gli attori della società sarà possibile guidare la transizione verso un modello di sviluppo sostenibile.

In questo contesto, il settore assicurativo può dare un contributo decisivo. Il Gruppo Unipol si impegna ogni giorno a svolgere pienamente il proprio ruolo sociale. L’assicurazione, incentrata su una strategia di creazione di valore condiviso, protegge le persone e le imprese, intervenendo non solo nei momenti di difficoltà, ma soprattutto creando le condizioni per permettere di investire senza paura nello sviluppo e nel futuro. L’esperienza del settore in materia di rischi può aiutare sia il settore pubblico che quello privato ad adottare efficaci politiche di prevenzione e, attraverso le proprie risorse e quelle degli assicurati in qualità di investitore istituzionale, può agire come agente di transizione per l’economia, sostenendo lo sviluppo di un sistema imprenditoriale che contribuisca fermamente agli obiettivi di sviluppo sostenibile. Nei rispettivi Paesi, infatti, le compagnie assicurative sono i co-protagonisti del benessere e, in questo senso, riteniamo che ragionare in termini di partnership pubblico-privato sia fondamentale.

  Amazon hub counter come funziona

TELEMATICA OCTO

L’accordo tra UnipoSAI, Comune di Milano, ATM (il Sistema di Trasporto Pubblico Milanese) e il partner tecnico Octo permetterà agli automobilisti assicurati con UnipolSAI a Milano di usufruire di un’offerta speciale volta a ridurre la congestione del traffico cittadino: gli assicurati riceveranno un credito di 1,50 euro – il costo di un biglietto del trasporto pubblico – per ogni giorno in cui il loro veicolo rimarrà parcheggiato nelle ore di punta.

L’iniziativa è resa possibile grazie al dispositivo telematico Unibox/Smart Car di Octo che sarà in grado di monitorare quali assicurati lasciano il proprio veicolo a casa dal lunedì al venerdì, tra le 7:30 e le 19:30, per la durata dell’iniziativa di tre mesi*.

L’Unibox/Smart Car di Octo è un dispositivo telematico miniaturizzato che non solo raccoglie una serie di dati sul movimento del veicolo, la velocità e la posizione, ma fornisce anche ai conducenti servizi automatici di collisione, antifurto e di emergenza.

Inoltre, i conducenti che hanno un dispositivo Unibox/Smart Car installato sui loro veicoli sono in grado di accedere a un’area dedicata del portale Octo Telematics, consultare tutti i dati raccolti per il loro veicolo e contattare direttamente il fornitore di servizi, se necessario. Octo mette a disposizione di UnipolSAI cinque diverse configurazioni di Unibox per i propri assicurati: Easy, SuperEasy, Full, Top e Moto. I partecipanti potranno ritirare i biglietti (per un valore massimo di 30 euro) presso qualsiasi sportello automatico ATM di Milano inserendo il codice pin fornito dalla compagnia assicurativa. L’iniziativa “Park Your Car and Go Public!” è un progetto innovativo ed eco-compatibile che mira a ridurre le emissioni di CO2 dovute alla congestione del traffico e a migliorare la qualità della vita riducendo il tempo che i cittadini trascorrono in auto. L’iniziativa “Park Your Car and Go Public!” è valida dall’11 novembre 2014 all’11 febbraio 2015.

  Termometro a mercurio come funziona

Unibox unipol come funziona 2021

Grazie per la vostra risposta travolgente e i vostri commenti penetranti sul mio ultimo post. Alcuni di voi hanno commentato che non ho coperto la salute connessa e le città intelligenti. Vi prometto che questi faranno parte dei miei post futuri.    Il focus del post attuale è sui potenziali modelli di business che gli assicuratori possono sfruttare per l’auto connessa / telematica. E per favore attenzione, questo è un lungo post ……

Contesto:  Il concetto di auto connessa ha superato la fase di prova e ora sta diventando mainstream con l’intero ecosistema di OEM, compagnie di assicurazione, fornitori di servizi e aziende tecnologiche che vi si buttano dentro. Mentre questa è una buona notizia, è cruciale per una compagnia di assicurazioni capire – cosa c’è dentro per loro e quale dovrebbe essere la loro strategia. Naturalmente, ogni assicuratore ha le proprie priorità strategiche, la propria base di clienti e il proprio contesto con il quale dovrà elaborare il proprio modello di business che funziona per loro. Il resto del contenuto del mio post cercherà di capire alcune delle considerazioni che determinano il modello di business.

Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. Más información
Privacidad